Schick

Schick è derby


Dopo la clamorosa rinuncia della dirigenza Juventina all'acquisto del giovane attaccante, i molti club che lo avevano corteggiato prima dell'accordo con i bianconeri tornano a bussare alla porta. Malgrado il giocatore dovrà stare fermo almeno trenta giorni per poi sottoporsi nuovamente ad accertamenti clinici, trapela ottimismo sulle condizioni del giocatore tantoché nelle ultime ore la dirigenza interista ha incontrato quella blucerchiata per trovare un accordo di massima.

Schick



Il meeting sembra essere andato a buon fine e l'Inter sembrerebbe essere disposta a pagare una cifra di circa 30 milioni di euro pur di vedere il giovane attaccante vestire la maglia neroazzurra. Tuttavia molte strade sono ancora aperte, tra le pretendenti ci sarebbe anche il Milan che si era conteso fino alla fine il trasferimento del giocatore con i bianconeri. La dirigenza rossonera non ha mai celato il suo interesse per il ceco, inoltre la possibile partenza di Suso e quella ben più probabile di Bacca libererebbero spazio in attacco.


L'asta è aperta... Si attendono rilanci.


Potrebbe interessarti anche:

Andrea Poli è del Bologna


Rudiger - Chelsea, ufficiale


Dani Alves ha rescisso


Donnarumma, fumata nera!


Mbappè: suggestione Juventus


Milan: i Conti non tornano


Morata, Belotti o Aubameyang


Balotelli, un futuro giallonero






Team Fantarev